L’ESA lancia una “Call for ideas” per i viaggi spaziali Idee

Siete affascinati dai viaggi spaziali? Vorreste concedervi un lussuoso soggiorno sull’Aurora Space Station, ma è un po’ troppo “lussuoso” per voi e puntate su un viaggio spaziale low-cost? Avete una brillantissima idea per realizzarlo?

Da oggi potete proporla all’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, che ha lanciato una “Call for ideas” aperta a tutti i cittadini europei.

L’obiettivo dell’Agenzia è raccogliere idee, proposte, progetti innovativi per il settore dei viaggi per lo Spazio e nello Spazio, che oggi rappresenta una sfida scientifica, tecnologica ed economica nella quale sono coinvolte sia istituzioni pubbliche che società private.

Il mondo in rapido cambiamento in cui viviamo richiede un’agenzia spaziale che sappia anticipare”, ha spiegato Jan Wörner, direttore generale dell’Agenzia. “Per l’ESA è il momento di rivolgersi ai cittadini degli Stati membri, ascoltare le loro idee e portarli a bordo della più grande avventura europea”.

Come funziona la “Call for ideas”

Aziende, startup, università, privati cittadini possono inviare le loro proposte relative a servizi di trasporto per lo Spazio, che verranno prese in considerazione nell’ambito dei programmi attuali e futuri dell’Agenzia.

Le proposte possono essere a qualsiasi grado di maturità tecnica, non necessariamente progetti già sviluppati in tutti i dettagli, l’importante è che abbiano una visione a lungo termine e un alto potenziale di ritorno degli investimenti. L’ESA esaminerà tutte le idee ricevute, che saranno valutate da un team di esperti secondo i criteri spiegati nel bando.

Last but not least: le tre proposte migliori, riconosciute come “Outstanding ideas”, saranno premiate con un viaggio al Guiana Space Centre, nella Guiana Francese, il più importante centro di lancio europeo di missili spaziali.

Le proposte vanno inviate entro il 14 settembre 2018.

Qui trovate tutte le informazioni e il bando per partecipare: www.esa.int


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *