Al Polimi “Conversazione con Maria Gaetana Agnesi” Conferenze

Il 19 aprile 2018 il Politecnico di Milano dedica una giornata di studi a Maria Gaetana Agnesi nel trecentesimo anniversario della sua nascita.

Maria Gaetana Agnesi (1718-1799) si distinse nella società del 1700 per i suoi studi scientifici e le sue opere di beneficienza. Nata in una famiglia benestante e cresciuta in un ambiente colto, a contatto con intellettuali, filosofi e scienziati e letterati, mostrò fin da piccola una particolare propensione allo studio e fu incoraggiata dal padre a occuparsi di matematica e filosofia. Una scelta non convenzionale, nell’Europa del XVIII secolo.

Nei suoi studi Maria Gaetana Agnesi si dedicò soprattutto all’algebra e alla geometria e pubblicò giovanissima le “Istituzioni Analitiche ad uso della gioventù italiana”. L’opera, in due volumi, raccoglieva le scoperte più recenti sul calcolo infinitesimale e integrale. Pubblicata in italiano fu poi tradotta anche in francese e in inglese.

Nonostante i successi ottenuti in campo scientifico, alla morte del padre Maria Gaetana Agnesi fece una scelta controcorrente: decise di ritirarsi dall’attività intellettuale e dalla vita pubblica per dedicarsi solamente a opere di beneficienza.

La giornata di studi organizzata dal Politecnico ripercorre la vita di Maria Gaetana Agnesi mettendone in luce i contributi scientifici, l’impegno nella diffusione della conoscenza, la “seconda vita” dedicata alle persone in difficoltà.

Il convegno è gratuito e aperto a tutti, previa iscrizione. Sul sito del Politecnico sono disponibili il programma e le modalità di iscrizione.

Sto caricando la mappa ....

Data
19/04/2018

Luogo
Politecnico di Milano - Aula Rogers

Categorie


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *